SARZANA

Sarzana sorge a pochi chilometri dall'estuario del fiume Magra, a piedi della collina di Sarzanello. Nel cuore del centro storico, nell'intorno della pieve di Sant'Andrea, sono ancora individuabili le traccie del castrum romano.

 

La città conserva tuttora l'immagine dell'originario abitato medievale, nonostante le più tarde opere di fortificazione dovute agli interventi di fortificazioni come le mura, i torrioni e soprattutto la Cittadella, che modificarono pesantemente l'impianto urbanistico del primitivo borgo, conferendogli da quel momento l'aspetto di città murata, dominata dalla massiccia fortezza di Firmafede.

 

La gastronomia sarzanese ricalca, con alcune varianti minime, la cucina ligure e lunigianese, in particolar modo i prodotti da forno come la farinata, le focacce, i testaroli. Tuttavia Sarzana è conosciuta per l'originalità di un suo dolce tipico, la Spongata, una torta costituita da pasta sfoglia e ripiena di frutta.

 

Visita www.welcomesarzana.it

 

 

Seguici anche su Facebook